SUPPORTing Trainers

Il problem solving è il processo di identificazione di un problema, lo sviluppo di possibili percorsi di soluzione e l’adozione della linea d’azione appropriata. La Commissione europea ha identificato il problem solving e la capacità di lavorare in modo collaborativo come indicatori principali delle competenze trasversali da acquisire come parte delle competenze chiave.
È opinione del consorzio “SUPport of Problem-solving mentality in lifelOng leaRning for Trainers” che l’apprendimento degli adulti consiste in un processo continuo di problem-posing e problem-solving, specialmente nel caso in cui si ha a che fare con persone con un basso livello di competenze o qualifiche dove l’ambiente di apprendimento presenta non solo sfide per la conoscenza da acquisire ma anche una varietà di preconcetti esistenti, di barriere barriere linguistiche, limiti culturali e altro.

Sostenendo i formatori in quelle che chiamiamo situazioni di “problem-solving”, con molteplici strumenti e metodi, nonché con preziose informazioni di base e scenari, il progetto mira a rafforzare l’inclusione ed la continuità nei percorsi di apprendimento degli adulti.
Il progetto SUPPORT mette a disposizione dei formatori questa piattaforma online dotata di strumenti utili, metodi, scenari di apprendimento, video stimolanti e altro, nonché di un forum di discussione aperto che amplia le competenze dei formatori e professionalizza il loro lavoro.

Nella nostra piattaforma troverete anche il nostro quadro metodologico “near-peer” per formatori e discenti al fine di promuoverne una partecipazione attiva, alla pari con il tutor, e favorirne la motivazione.

 

Repository

Scenari di apprendimento e video DIY

Quadri teorici di apprendimento rispetto al 'Near Peer Learning'

Modello 1: L'educatore come attivatore

Modello 2: Facilitazione Paritaria

Modello 3: La scelta degli educatori

Progetta il tuo intervento

La struttura di apprendimento

Condividi i tuoi pensieri e le tue opinioni con altri educatori

Accedi o registrati